Chat gratuita
Login:
camormorac

camormorac

Ultimo avvistamento: 24 giorni fa
Ho 46 anni. Mi collego da https://www.PuntoChat.it

no way! one way! my way! Oh well-well, is this the way for something else way? ------------------------------------------------------------------------------------------ SONO MACCHINA BIO-ANDROIDE munita dei sentimenti pi sinceri: TRANSimenti (v. 0.03.1 VIR-OA UNTESTED ALPHA CODE on SYS-46)
I miei film preferiti

Non ho ancora inserito la lista dei miei film preferiti
IL MINIBLOG DI camormorac

sviluppo (terza parte) - DATI GREZZI
postato Gioved 16 Maggio 2019 - Ore 08:17

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 




E come riconoscere immediatamente le pagine e il loro modello di appartenenza per la elaborazione più veloce?

Ad esempio procedendo per differenza ed esclusione e scoprendo che alla fine di ogni file testuale ci sia sempre per i soli cancellati e bannati il tag h3:

<h3 class=warning>Ci spiace, ma l utente selezionato non esiste o si &egrave; cancellato da Puntochat.</h3>

<h3>L account di X &egrave; stato sospeso per violazione delle norme comportamentali di Puntochat</h3>

Allora la prima operazione consiste nello indicare al computer tramite lo sviluppo di procedure e funzioni, cioè tramite istruzioni precise, come effettuare la apertura di un file (di testo) e il caricamento del suo contenuto in memoria e la sua chiusura e successivamente la primissima verifica per il contenuto appena caricato in memoria (ecco a cosa serve la memoria volatile, detta anche ram) e cioè stabilendo che, qualora gli ultimi sei caratteri del contenuto caricato in memoria terminassero per (cancellato da Puntochat)“.</h3>”, si tratti di un cancellato e mentre invece se per (comportamentali di Puntocha)“t</h3>” allora di una utenza bannata.

Gli account attivi, alla peggio in disuso o abbandonati ma comunque ancora in essere sul server, non posseggono questo tag e da questo se ne deduce la appartenenza alla tipologia.

Per comodità e alla assunzione di corrispettivi valori numerici inerenti la classificazione delle tre tipologie sia che: 1 corrisponda ad attivo e 2 a bannato e 3 a cancellato.

Questo sviluppo risolve il primo problema della catalogazione della utenza per tipologia.

Quindi i primi dati e le assegnazioni, qualora risultanze e non, siano dovuti/e ad un tipo o stato e lo id (identificativo utente) e cioè...

ID:

corrispondente allo identificativo dello utente e allo stesso nome file delle pagine html precedentemente acquisite e salvate dallo applicativo designato al colpito e dentro alla cartella PAGINE: (ID).html

STATO:

3 se la fine del file corrisponde a: “.</h3>

2 se la fine del file corrisponde a: “t</h3>

1 se nessuna corrispondenza e quindi attivo.

Inoltre nel codice sempre e comunque ci sia un riferimento ad una immagine profilo, anche quando non visibile dallo internet browser e le corrispondenze siano tre...

IMMAGINE HTML:

Lo special introduttivo: 00.gif
ovvero quando la utenza non abbia ancora o mai inserito una propria immagine e a risultanza della assegnazione predefinita di sistema (quale assunto imperativo e dominante e non controvertibile) e cioè alla presenza del codice:

<img class="bordoimg" src="/fotoid/00.gif" width="130" height="130">

Invece quando a circostanza dello avvenuto inserimento nel tempo, la assenza del primo codice imperativo e la comparsa della corrispondenza:

<img src="/fotoid/(ID).jpg" alt="(NickName)" width="130" height="130" class="bordoimg">

Questi due riferimenti hanno in comune il nome della classe assegnata alla immagine: class="bordoimg".

Quindi effettuare una ricerca con questa chiave significa trovare o la prima o la seconda circostanza verificate.

Altrimenti e cioè in assenza di tale corrispondenza bivalente allora lo special not found o null point: .jpg

Questo per quel che riguarda la immagine profilo che a corrispondenza del codice html e non con quanto effettivamente presente sul server e cioè se lo utente non abbia mai inserito una immagine che questa effettivamente non ci sia sul server, ma quando invece ad inserimento avvenuto e qualora utenza cancellata o bannata e che sia ancora possibile la presenza sul server e perché? Per via del fatto che il sistema di database adottato per il server sia di tipo relazionale e cioè anche se un account non esiste più o comunque inibito tramite il ban, probabilmente di esso esistono ancora commenti nei post del mini-blog e ogni commento sia costituito da una immagine profilo di riferimento: la immagine non risulti più relazionata alla esistenza di un profilo ma soggetta alla relazione di esistenza per via della presenza di un commento.

Ecco perché io faccia riferimento alla corrispondenza della immagine per il codice html, perché ne sia possibile anche una altra e cioè per quella che eventualmente ancora presente sul server ed ecco spiegato sia anche il perché del programma per acquisire le sole immagini che in accostamento al o ai programmi per acquisire le pagine dei profili.

Quindi sia giusto presupporre che alla costituzione del database vi sarà un riferimento alla immagine relativa al codice html ma anche un altro e che relativo a ciò che trovato sul server ...della serie, noi medesimi della CDC non ci faremo di certo di voi mancar nulla! (UHA! UHA! UHA! ...giuro, che io mi faccia terrificato quando a riascoltarmi e ad alta voce).

E così facendo un primo problema cioè quello relativo alla tipologia degli account cancellati sia risolto perché non vi siano altri dati disponibili per via del fatto che queste pagine non ne contengano.

E quali siano tutti i dati da considerare e da dover poi trattare per i restanti Attivi e Bannati?

(fine della terza parte per limite dimensione post)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
<< Torna al miniBlog di camormorac

Commenti:

scarpantibus
Inserito il: 17-05-2019

certo pubbliacre dei post cosi' lunghi ci vuole il tempo che ci vuole,che dire si vede che non hai un cazzo da fare...beato te





Per scrivere un commento fai il login, o iscriviti, tanto � gratis per sempre!



Chat Italiana
CHAT AMICI BLOG GIOCHI LIFESTYLE MUSICA VIDEO