Iscriviti     Accedi
ekkime

ekkime

Ultimo avvistamento: 1 mese fa
Ho 44 anni. Mi collego da Reggio Calabria

uff odio scrivere in questo spazio... scrivo, cancello e riscrivo ogni volta che entro in chat. cosa volete sapere? niente? ok meglio cos ;)
IL MINIBLOG DI ekkime

cantare sul balcone
postato Marted 17 Marzo 2020 - Ore 01:10

Fino a ieri credevo fosse una moda quella di cantare sul balcone di casa, tentando di fare il coro col vicinato, ritenevo fosse una cosa vista in tv o su facebook che ora tutti vogliono copiare, mi piaceva il messaggio di solidarietà ai medici ma lo consideravo un gesto da copia e incolla più che qualcosa di profondo.

Stasera (ieri sera, ormai è l'una) ho provato e mi sono ricreduto: è emozionante. 

Il flash mob cittadino era fissato per le 21.00. Ho messo fuori il protatile perché non ho voce ed ho preferito far cantare youtube, volume al massimo. Già c'era qualcuno con la stessa canzone, probabilmente da un telefono. Poi una donna sul balcone di fronte, 50 metri da me, con cellulare in mano e musica. 

In questi giorni infernali sto da mia madre perché era troppo terrorizzata ed ho preferito non lasciarla sola. Lei è uscita con me, già entusiasta mentre io ancora guardavo l'evento in modo critico.

Poi la musica... dal primo piano, dai vicini dietro l'angolo, dal palazzo di fronte, da più lontano e da non so dove. Mia madre alla fine ha fatto un applauso e qualcuno ha battuto le mani a sua volta. Devo dire che in effetti ci si sente un po' vicini, ci si stringe idealmente in un periodo in cui non ci si può nemmeno sfiorare. Abbiamo anche sfogato dolcemente un po' di tensione.

Un bel messaggio: in culo a chi ci vorrebbe tutti chiusi in casa con uno schermo a pochi centimenti dagli occi, impegnati solo a guardare serie tv e a comprare cazzate on line, con i rapporti umani ridotti allo scambio di messaggi con fake news. Non si può andare in strada: usciamo sul balcone! Ci vediamo come le vecchie comari nei film anni 50. E poi solidarietà è necessaria e sembra anche gradita, al personale degli ospedali, ai malati, a chi è terrorizzato. Anche alla nostra povera Italia.

Stiamo in casa, prendiamola seriamente, per evitare il contagio, per ridurre il numero di quelli che non ce la faranno e di quelli che finiranno in ospedale. Ma il cuore è là fuori!

ps: malgrado questi tre minuti, non smetterò di odiare i miei vicini, almeno alcuni di loro, non voglio che si ammalino di coronavirus ma una carie con ascesso doloroso se la meriterebbero (cit. Luca Carboni, "La mia città", quando dice: "che ti scoppiasse un dente")

<< Torna al miniBlog di ekkime

Commenti:

sVerno
Inserito il: 17-03-2020

Voglio cantare affacciato a una vagina!

-Loi
Inserito il: 20-03-2020

Prima entusiasmo. Ora critiche a pioggia : rispettiamo i morti, eterno riposo. Cosa c' da cantare...

Penso che in un clima cos terribile le persone hanno bisogno di esorcizzare, di sentirsi vicini, di fare anche atti scaramantici.
Che male c', a cantare, a cercare compagnia, condivisione, a riscoprire il vicinato, a cercare unione?
Non che chiudendsi in casa zitti ci saranno meno morti.
I riti sono solitamente accompagnati dalla musica. Anche questi sono riti. Degli inni alla vita.
Che male c'.


-Loi
Inserito il: 20-03-2020

Vernino bello.
Eccomi, Ekkime.

ekkime
Inserito il: 22-03-2020

Ma li da voi come sta procedendo questa guerra civile?

-Loi
Inserito il: 22-03-2020

Ieri hanno trasmesso pure Faccetta nera. Sono uscita fuori casa con una faccetta nera provocatoria : se non la togliete scendo gi senza mascherina e vi alito contro.

Qui focolai non loi, sparsi. Io chiusa in casa

ekkime
Inserito il: 31-03-2020

no dai faccetta nera no.... non solo un canto fascista ma anche una istigazione alla violenza di genere. Alitare contro di loro sarebbe stato il minimo!

R3D1F10R1
Inserito il: 19-04-2020

Ti leggo sempre con piacere... ma quanto al "canto" dai balconi ed all'inno di Mameli, mi riservo di esternare le mie elucubrazioni nel post che vado a pubblicare, scritto pochi giorni fa. Ci si acchiappa! ;-)

ekkime
Inserito il: 20-05-2020

Ok vado a leggere il tuo post





Per scrivere un commento fai il login, o iscriviti, tanto gratis!



Chat Amici Blog Giochi online Termini del Servizio Privacy
© 2003-2021 FORMATC LTD. All rights reserved.