Iscriviti     Accedi

Ruth, 78

50%
PopolaritÓ

Ciao, sono Ruth

Ho 78 anni.

Mi collego da Roma




Best Match!


Ruth e Unangelo87 potrebbero essere una coppia perfetta!

Top Followers:
Sono qui per:


ôLe stelle non sono piccole o gentili. Si contorcono, muoiono e bruciano. Non sono qui per essere carina Sto cercando di imparare da loro".


La Mia Posizione:


Italia, Roma

Lingua:

Italiano

Il mio Blog (84):



Quando tutto cio' che piu' ami al mondo diventa un peso..

Da quando un mio amico storico si e' separato dalla moglie la sua casa e' divenuta un porto di mare di ogni genere femminile e per me e' iniziata inconsapevolmente una conoscenza di storie di vite varie quasi sempre come dire al limite dell' umano..

Il pianeta donna e' qualcosa di cosi' sublime e profondo che a mio avviso puo' esser esplorato nel suo lato interiore solo da altre donne..non distratte da cosce lunghe, profumi inebrianti e bacini rotondeggianti.

La fascia di eta' va dai 40 anni asalire in su' e l' emblema che condraddistingue un po' questo fenomeno sociale nasce dall' esigenza di ringiovanirsi per poter sempre poter piacere e quella fatica incredibile portata avanti quasi come uno sforzo sovrumano affinche' la prole generata con altro uomo diventi peso piuma all' interno di una nuova relazione.

Cio' che mi colpisce nell' approccio con il pianeta maschio e' quel senso quasi sempre di riconoscenza da parte di queste donne nel prendere nella casa di un nuovo amore i figli frutto di amore altrui passato.

Alle volte le scorgo cosi' servili in quel senso di accoglienza larga, un senso di riconoscenza infinito come se il figlio tanto amato fosse un peso non per esse stesse ovvio ma per chi apre per amor le porte della sua casa anche a loro.

Bimbi pacchetti aggiunti in relazioni spesso effimere..bimbi che certe cose non le capiscono e mamme che per riconoscenza alle volte si svendono..

Tutto questo mi ha fatto pensare al peccato del mercato del seme generativo..se te sei frutto del peccato che tuo padre e tua madre hanno consapevolmente posto in essere, il peso della tua esistenza futura dovra' ricadere sempre sui peccatori originari, e se la strada compòessa della vita ti porta a casa di terza persona, te che sei nato per scelta altrui diventi un peso e la tua mamma sente la necessita' di ringraziare il cielo che un terzo estraneo si sia offerto di preder lei e pure il peso aggiunto))))

E' l' origine di tutto sta nel mercato..li' dove la trattativa sul binaco seme ha avuto inizio.

Sara' per me questo il 4 anno forse che faccio a Natale un regalo ai frutti del peccato del mercato del seme ed e' anche il quarto anno che puntulmente dopo il Natale spariscono per esser sostituiti da altri e la scena che si ripete e' sempre la stessa..occhi infanti puri, profondi a cui le complessita' delle operazioni del mercato del seme non interessano e che vorrebbero solo un punto fermo nella loro gracile vita che dia loro l' idea chesso' di aver un lettino che sia sempre lo stesso ogni sera ed una mamma che magari smetta di vendersi un po' per compensare l' intensita' del loro peso che poi grottescamente messo su una bilancia sfiora sempre i meno 10 kg..

Amen..

Postato Mercoled 28 Settembre 2022 - Ore 09:27 | Commenti


Quei simboli oltre la morte..

Sono a Roma e tra le altre cose mi sono fatta una passeggiata al Verano a portare un fiore a nonna e li vicino al Crocione lei riposa vicina alla tomba di Claretta Petacci che oggi era sommersa da un tripudio gigantesco di fiori freschi rossi..

Mi son chiesta chi fosse l artefice di tanto sfarzo floreale mentre sotto una pioggerellina sottile tutto intorno era mesto incolore e malinconico..

 

 

 

 

.

Postato Domenica 25 Settembre 2022 - Ore 16:56 | Commenti


Quando ti bloccano.l

Non posso rispondere al Prof perche' Flood il.gaglioffo mi ha bloccata per cui mi tocca fare un post..

Caro Prof non ti conosco e a malincuore mi spiace che siano state le mie parolacce))))) a farmi notare da te

Sono indi stata costretta per farmi un' idea a leggere quanto scrivi di te e l.impressione iniziale e' stata quella di avere a che fare con uno sfigato che come tanti lascia la sua terra natia dopo aver studiato per insegnare nel dotto nord..))))

Trasferirsi, cercare faticosamente un alloggio da dividere con qualcuno, litigare con i colleghi, prendersi un avvocato e poi ancora uno strizzacervelli mi ha fatto pensare..wow..e doppio wow..investimento lavorativo assai poco produttivo)))) considetate le spese complessive ripagate in parte dalla soddisfazione forse morale di qualcosa che scrivi ma non e' ben chiara da intendere..eh

Quello che emerge dalle righe nel tuo commento a me rivolto dal pezzente Flood e' questa necessita che in verita hanno in tanti di sottolineare di non vivere qui..di avere una vita.fuori.cosa che interpreto sempre come allusiva negativamente nei confronti della persona a cui ci si rivolge nel caso specifico me eh..indi a tuo avvisi prof vivo qui e sei curioso di saperevsecqualcuno nel reale mi ha fratturato l arcata superiore ed inferiore dei denti per via delle parolacce che scrivo alla Pia Loi che tu come buona parte degli altri sfigati qui dentro sembri rispettare molto tanto da ergerti a suo paladino difensore))))

Loi non vive qui come me pero' da sempre sempre sempre quando qualcuno che le va a genio scrive un post compare in un battibaleno a commentare ed io che vivo sempre qui ogni santo giorno mi chiedo sempre cavolo quante coincidenze)))) 

Vedo che tra le persone che ti preferiscono hai Disco ma anche Old che e' anzi era dato che si e' estinto la stessa persona..una personcina assai a modo che diceva di avere una fidanzata col.nome reale di mia sorella ed un cane con il nome reale di mia figlia..che m insultava ma poi mi regalava in privato il.suo cell..

Pensa prof che io che vivo qui tutti i santi giorni da anni so solo di lui che si chiama Disco e che e' geloso da morire di MagoHein che io invece adoro da sempre..

Per la cronaca i miei denti sono ancora tutti sani bianchissimi e mi auguro che rimangano cosi a lungo..)))

Chiudo scrivendo a malincuore che non possiedi la stoffa del leader ma solo una certa etichetta sociale che scherma la capacita' di andare oltre l apparenza delle cose..

Individuo sul tuo.post ti ha risposto in un modo che spogliato dalle antipatie reciproche denota una intelligenza superlativa..e te che fai? Gli dici che per capirlo serve lo.psichiatra..

Prof in classe con gli allievi particolarmente intelligenti fai cosi?

Un prof equilibrato dovrebbe azzerare il.fulcro della discussione e cogliere la evidente intelligenza ma se questa viene usata per deridere il.prof allora meglio mandar l.allievo supremo.in psichiatria..

Mi sovvengono le memorie di Alda Merini al.manicomio..

.Amen..

 

Postato Venerd 16 Settembre 2022 - Ore 19:12 | Commenti (6)


Alla riscoperta del.mio corpo..

È un.periodo in cui ho deciso di prendermi un po' più cura della mia persona forse per via dell estate non passata esattamente liscia forse perché il.villaggio si.sta svuotando indi più facile muoversi anche se le temperaturi torride non invogliano tanti pendolari della vicina città a rientrar alla normalità e queste loro cene fino a tarda notte queste risate effimere annebbiate dall alcool questi bagni notturni a rischio congestione mi hanno davvero stufata un po'..

Però all alba dormono tutti e per me è il.momento migliore della giornata..

Dopo.il.caffe' inizio.il.mio giro di integratori vari e di antiossidanti...inizio con l aceto di sidro di mele, poi il tarassaco poi bevo la bevanda fredda preparata la sera precedente con i fiori di ibisco rosso al macero..la k2 la folina l esperidina la vitamica c la vitamina b2 ed infine infilo il.costume e nuoto in totale solitudine dalle 8 del mattino alle dieci circa..

Sto dimagrendo e la mia pelle ha decisamente il.colore di un tenue cioccolattino..

 

Postato Sabato 10 Settembre 2022 - Ore 14:23 | Commenti (1)


Quando ti.perdi su cose di cui non capisci il.senso..

Mi capita alle volte, direi spesso di sentirmi in colpa senza una causa apparente e per quanto io negli anni continui a leggere opinioni in.merito da parte di psicologi o abbia ascoltato pareri svariati mai nulla di tutto ciò mi ha realmente convinta..

Fondamentalmente il.senso di colpa lo hai perché hai fatto qualcosa o detto qualcosa che a vario titolo ha ferito qualcuno ma in quel caso nel.mio caso quando tutto ciò avviene considero.il.tutto come una naturale conseguenza di qualcosa che ho creato io a torto o a ragione.. Chiedere scusa in quei casi mi sembra qualcosa di falso da non fare perché se pongo in essere un' azione qualsiasi azione sondi farlo con estrema convinzione e vedere che la mia azione può provocare dispiacere non mi.porta in automatico alle scuse che mi.sembrerebbero ancor più incisive negativamente rispetto all eventuale azione fatta sempre con estrema convinzione..

Per cui nella vita pratica il.rimorso non è mai contemplato mi è sempre sembrato un modo artificioso di edulcorare qualsiasi azione posta in essere con convinzione.

Diverso invece quel senso di inadeguatezza che mi coglie quando.mi sveglio.al.mattino..

Non è possibile svegliarsi all alba e pensare Cavolo riesco da sola ad andare in bagno a lavarmi vestirmi farmi un caffè..

Poggiare i piedi a terra osservando i magnifici pesci in ceramica incastonati nella pietra lavica, sentire il.profumo del vento, la salsedine ed il.rumore del.mare e provare un senso di colpa che gli psicologi che ho letto attribuiscono al senso naturale di confronto rispetto ad altri esseri che secondo.i.medici sentiamo svantaggiati rispetto noi sinceramente non mi convince del tutto..Mi sembrano dei modi assai moderni di ragionare basati in un certo senso sull amara considerazione delle disuguaglianze sociali

.Io invece forse errando credo che l.origine di questo disagio sia antico e sia assai individuale..scatenato forse dal senso diverso che ciascuno di noi dà alla vita..

La domanda per antonomasia di tutti è la seguente:

Cosa fai nella vita?

In questa domanda tipica che ha un valore simbolico enorme non c è mai invero nella risposta

qualcosa che faccia riferimento alla vita stessa ma piuttosto una serie di azioni atte tutte ad un confronto esclusivamente sociale..

Dimostrare per poter abilitarsi al vivere che con il.senso.della vita non ci azzecca nulla..

E allora perché mi sento in colpa?

Forse perché credo di aver la possibilità di sentirla davvero..

Amen

Postato Mercoled 07 Settembre 2022 - Ore 17:55 | Commenti


Postato Domenica 04 Settembre 2022 - Ore 18:39 | Commenti


Panacea..

Ho scoperto che a Catona ci sono i frutti di Mango più buoni che io abbia mai mangiato ed adesso so come sia assai complicato capire quando vadano raccolti, raccolta che si effettua due volte al giorno alle sei del.mattino e prima dell imbrunire e dove non è il colore della buccia a decretarne la maturazione totale perche alcuni totalmente verdi sono in realtà già pronti per esser mangiati..

Appena raccolti vengono immersi nell acqua e poi consumati..

Vera delizia..

Amen

Postato Gioved 01 Settembre 2022 - Ore 22:17 | Commenti


Voi avete i servizi eh ma l' incanto naturale e' solo sudicio eh..

Questa testata genovese sembra non gradir proprio la classifica sulle spiagge piu belle d' Italia stilata dalla rivista americana National Geografich che al primo posto inserisce Capo Peloro, alias Stretto di Messina...eh eh..modestamente.area semplicemente incantevole..eh..ma i genovesi si sentono snobbati..

Nemmeno una in Liguria..naaahhhhhh...

Malox in certi casi serve eh..

 

https://www.genova24.it/2022/08/ecco-le-12-migliori-spiagge-ditalia-secondo-il-national-geographic-neppure-una-in-liguria-314283/

Postato Gioved 25 Agosto 2022 - Ore 22:23 | Commenti (1)


Si puo' amare chi senza motivo ci odia?

Ho passato parecchio tempo della mia adolescenza a casa di una zia che aveva sposato quando aveva piu' di 50 anni un uomo vedovo americano. Lei la zia lo aveva fatto credo per sistemarsi economicamente dopo aver tentato mille modi alternativi per aver una sua indipendenza economica, lui credo invece si fosse davvero innamorato di lei..o temeva forse lo spettro della vecchiaia in solitudine..questo non so dirlo perche' ero davvero piccolina all' epoca, quello che so e' che avevo promosso lo zio americano acquisito mentre avevo rimandato a settembre per gli esami di riparazione la zia sangue del mio sangue..

Quando ero a casa loro stavo bene perche' ero trattata come una principessa. Dormivo in quella che era stata un tempo la stanza della nonna che continuava ad esser piena di quelle lucette votive mortuarie con quelle foto in bianco e nero di un altro zio morto a 20 anni e ai conosciuto..

In quella stanza c'era una cassettiera di ebano dell' 800 una persiana che dava sul mare ed il consueto vento che da sempre fa da sfondo alla mia persona..

Al buio le luci mortuarie non mi facevano impressione ed i vecchi materassi di lana su cui dormivo mi sembravano pezzi inanimati familiari che avevano il solo scopo di avvolgere il mio corpo, tanto era facile afflosciarsi in essi sdraindosi..

Arrivavo in bici la sera in quella casa, dopo aver cenato con i miei genitori, facevo una fatica enorme ad entrare la due ruote dalla piccola porta di casa, andavo in bagno e poi dopo essermi lavata i denti trovare il pigiama avvolto nella boule calda mi regalava un senso di beatitudine celestiale..

Il risveglio invece era assai traumatizzante perche' la prima voce che udivo al mattino era quella di una vicina di casa degli zii che definirla la classica zitella arpia del piccolo borgo era cosa buona e giusta..

Lei che aveva 35 anni piu' di me..mi odiava..Il motivo era assai semplice,di tipo economico..Lei aveva passato buona parte della sua vita in quella casa, aiutando molto gli zii nelle cose pratiche di ogni giorno e vedere me che avevo abitato in altra citta' vivere quella casa che era stata solo di loro 3 fino alla mia comparsa le creava rabbia, gelosia e frustrazione.

Svegliarsi per migliaia di mattine della vita con la voce di una sconosciuta che non puo' per ovvi motivi proferirre il proprio odio in modo diretto ma solo indiretto, parlando genericamente di nipoti in generale non e' cosa piacevole da vivere..tanto che quando spariva  dopo i suoi sproloqui delle 7 del mattino, mi alzavo dal letto, sorseggiavo il caffe' che lo zio gentilmente mi preparava e chiedevo ad entrambi come facessero a sopportare in casa una persona simile.

Loro entrambi mi davano delle risposte poco convincenti col mio modo di pensare, mi dicevano ad esempio di quanto fosse bello il pomeriggio qundo io non ero con loro vedere tutti e tre nel tv in bianco e nero del salotto i film della serie L' ispettore Derrick..o avere qualcuno che li aiutasse praticamente quando erano soli..

Non so se vi e' mai capitato nella vita senza che voi abbiate fatto o detto nulla di esser odiati da una persona e al contempo ascoltare i tratti armonici della stessa dipinti da terze persone di cui vi fidate..

Nella mia mente bacata ero una ragazzina che non capiva le cose che non avevano un motivo..sebbene anche adesso da adulta io continui con identica filosofia di pensiero..comunque sia in quella fattispecie cominciai dopo le parole degli zii a guardare con occhi diversi una zitella avanti con l' eta' che mi odiava..perche' ricambiare l' odio con altro odio e' cosa abbastanza semplice, e' andare oltre che non e' facile ed io volevo provare la strada piu' complessa non per cambiare le cose che mai sarebbero cambiate ma per dare una identita' vera alla persona..vederla a 360 gradi..

Ne sono passati decenni da quei miei risvegli di odio immotivato, il tempo non ha cambiato la persona che nel vicinato non ha mai avuto, uno dicesi uno a favore..bastava solo nominarla per vedere gente di ogni tipo avercela con lei.

Oggi un' ambulanza, chiamata da un parente di lei perche' non rispondeva e l' amara constatazione del suo decesso improvviso in totale solitudine notturno,,

Nessuno tra i vicini ha emesso una parola di tristezza..nei suoi confronti..era riuscita a fare terra bruciata con tutti...per tutti era la malefica della zona..

Io invece ho fermato il tempo all' episodio riferito dell' ispettore Derrick, al rapporto intenso che aveva con gli zii..e sebbene credo sia morta odiandomi...io nel mio intimo credo sinceramente di averle voluto bene..e la sua morte mi ha relmente creato dispiacere..

Amen

 

Postato Gioved 25 Agosto 2022 - Ore 18:21 | Commenti


San Bartolo...

Stasera sarei dovuta essere a Lipari per la Festa di San Bartolomeo ma il mezzo che mi avrebbe dovuto portare sull' isola ha annullato il viaggio per condizioni meteo avverse ..

La festa di San Bartolo e' famosissima nelle Eolie perche' nell' isola si riversano tantissimi abitanti delle altre sei isole che compongono l' arcipelago, piu' quelli che vengono dall' isola principale alias la Sicilia, piu' tutte le imbarcazioni private che girano per le Eolie, in pratica convergono un numero enrme di persone per rendere omaggio a San Bartolo e ad assistere alla processione che culmina sempre con giochi d' artificio spettacolari..

La tradizione vuole che San Bartolo, apostolo di Gesu' nella sua missione di diffusione del vangelo di Cristo, si sia spinto fino in Siria convertendo alla fede tantissime persone e sempre in Siria anche se altre fonti citano l' Armenia egli sia stato ucciso in modo orribile. Il santo fu infatti prima scorticato vivo e poi decapitato e sepolto..Ma dopo la morte gli vennero attribuiti tutta una serie infinita di miracoli tanto da indurre i pagani che lo avevano martorizzato a liberarsi in mare delle sue spoglie rinchiudendole in una cassa pesante di ferro affinche' giacessero sul fondale per l' eternita'.

La pesante bara pero' piuttosto che arenarsi sul fondale grazie alle onde e alla corrente galleggio' a lungo fino ad approdare nell' isola di Lipari, dove Agatone, vescovo dell' isola che in sogno aveva ricevuto la premonizione l' accolse ne diede sepoltura e fece erigere in suo onore la Cattedrale che oggi ospita il Vascelluzzo opera di oreficeria palermitana eccelsa al cui interno e' custodita un frammento di pelle..del santo..

 

Postato Mercoled 24 Agosto 2022 - Ore 22:01 | Commenti


,,,

Sogno da sempre di vivere in una casa antica con le volte maestose e dove il vento ne sia cornice..

 

Postato Venerd 19 Agosto 2022 - Ore 18:44 | Commenti


Quando ti ama piu' un gatto di una persona, la riflessione e' d' obbligo..

Ci sono molti studi e riceche sui cani, assai meno sui gatti su cui spesso sono piu' le credenze popolari a dettar legge che vere e proprie ricerche ma negli ultimi anni qualcosa si e' mosso soprattutto in Giappone e si e' deciso di metter alla prova con una serie di test scientifici i gatti, testandoli sotto vari aspetti tra cui la possibilita' che gli stessi possano essere addestrati dato che sono sempre stati considerati non addestrabili e sotto il profilo del loro attaccamento all'essere umano che si prende cura di loro per comprendere se riescono a creare un legame sentimentale con lo stesso tale da preferirlo ad altri esseri umani invece sconosciuti.

I test scientifici hanno dato entrambi risposta positiva, i gatti sono addestrabili e si legano sentimentalmente al loro padrone.

Ne va da se' che una donna che si venga trovare ad un bivio della sua vita e debba dunque scegliere tra Pensiero Volante ed un Gatto, solo nel secondo caso avrebbe la certezza scientifica di esser amata non come essere umano qualsiasi ma nella sua esclusiva identita'..confermando con cio' che l' amore istintivo animale ha piu' sentimento in certi casi piu di quello umano condotto solo ed esclusivamente per inerzia..

Amen..

Postato Venerd 19 Agosto 2022 - Ore 18:07 | Commenti (3)


Single & Fromage..

Pensiero Volante mi ha scritto in un commento che non si resta single a 60 anni se non si ha carattere.accompagnando il tutto con faccine sorridenti e smorfiette digitali..

Cio' che mi ha colpito del suo scrivere e' la parola single..che nel contesto del commento mi e' suonata come una forma di vanto..come dire sono giunto ad una eta' matura e non mi sono mai sposato..il titolo da single come una sorta di titolo nobiliare non concesso a tutti.

Questa cosa dell' esser single sia al maschile che al femminile e' una cosa che mi colpisce la mente come la freccia di una balestra colpisce il suo obiettivo..perche' negli esseri umani e' come se sparissero tutte le loro intrinseche qualita' pregi o difetti in pratica come se si annullasse la persona per dar spazio al suo stato sociale..

Un tempo tra i requisiti che i legionari romani dovevano avere c'era quello della capacita' di saper marciare a piedi per un intero giorno percorrendo distanze che andavano da un minimo di trenta kilometri ad un massimo di 70 km e portando sulle spalle un peso che oscillava tra i 20 ed i 50 kg e che serviva per la loro sopravvivenza quotidiana..Poi c'era l' arte professionale di saper allestire ogni santa sera un accampamento che potesse ospitare fino a 24mila persone e solo in fondo per ultima la capacita' di saper combattere in squadra..

Non potevi esser un legionario romano se non possedevi simili qualita'.che badate bene erano qualita' verificabili in modo tangibile, perche' non puoi facilmente dire so marciare ma poi non dimostrare di saper fare a piedi trenta kilometri al giorno..

Ora nel caso di pensiero la sua qualita' di cui sempre si pregia, ossia di esser single e' una carattteristica dimostrabile praticamente??

Le persone ingenue potrebbero risponder si, basta che egli presenti un certificato che attesti il suo status.

Ma al tempo dei legionari le certificazioni servivano a nulla.era sul campo che dovevi dimostrare le tue reali capacita'.

Praticamente Pensiero puo' omettendo un certificato dimostrare di esser single quando egli stesso ci racconta del suo esser compagno da anni di due sfigate che altro non trovarono nel mondo che lui?? Badate bene non 1, ma 2 e allora come si concilia la sua certificazione da single quando single concretamente non e' sfiorando anzi la condizione reale della bigamia??

Il problema dell' ufficiializzazioni delle relazioni sentimentali e' qualcosa che riguarda i diritti ed i doveri che dalle stesse scaturiscono, diritti e doveri di cui in un certo senso si sente responsabile lo stato in quei casi in cui i soggetti non li pongono normalmente in essere..ecco la finalita' reale della ufficializzazione..ne va da se' che se sei persona per bene, equilibrata e con una tua morale non hai necessita' di una esplicita imposizione legislativa per sapere in una situazione quali siano i tuoi diritti e quali anche i tuoi doveri.

Ecco che il termine single sviscerato nella sua crudezza si spoglia di quella altisonanza vacua che molti vogliono addossargli per rivestire i caratteri della furbizia e della miserevolezza.

Mentre un legionario sullo sfondo ride al pensiero dell' evoluzione tra cio' che un tempo era un vero uomo e cio' che adesso invece lo stesso assuma le sembienza del galbanino, inteso come possiibile essere filante, assai fuso nel profondo..

Amen..

Postato Marted 16 Agosto 2022 - Ore 18:32 | Commenti (10)


Con il mio vestale nero ..

Oggi per me altri due funerali, uno fatto stamattina altro a breve e tra una pausa e l' altra i pensieri corrono lontani..

A morire oggi il padre di un uomo che conosco da quando avevo 13 anni..

Impossibile non notarlo all' epoca, era certamente come del resto lo e' anche oggi uno dei ragazzi piu' belli mai visti nella mia vita..

Camminava nel borgo (in cui io abitavo e lui villeggiava) come un antico vichingo, riccioli biondi sparsi sulle spalle occhi azzurri penetranti fisico statuario, pelle color miele ambrato e modi di fare signorili e poetici..Legammo subito per via della passione comune per la subacquea e ci ritrovammo a vivere il mare per giornate lunghissime ed estenuanti terminate quasi sempre a casa sua con i suoi genitori o a casa mia con i miei genitori, tanto che alla fine ci sembro' tutti dopo anni di essere una grande unica famiglia con una sola piccola differenza sostanziale..Loro erano assai assai benestanti, a casa mia con mio padre malato e mamma casalinga si faceva spesso assai fatica a barcare il lunario..

Lui s' innamoro' di me ed io di lui..ma quando spunto' da me un giorno ad inveire contro mio fratello sostenendo che lui non portava mai il suo pescato alle cene ma preferiva se poteva venderlo l' amore in me comincio' ad assumere un aspetto piu' razionale..

Ok ragazzo, sei bellissimo. mi reciti versi in mare, mi regali la cioccolata e mi porti a cavallo della tua bici al chiaro di luna..ma non hai mai capito le difficolta' economiche della gente meno fortunata semplicemente perche' il destino a te ha riservato una vita piu' semplice, piu' agevole..

Fu in quegli anni che iniziai a pensare che esser piu' o meno poveri nella vita paradossalmente fosse un valore aggiunto della vita perche'  permetteva l' osservazione della vita da angolazioni diverse ad altri decisamente negate..

Fu cosi' che iniziai ad allontanarmi da chi avevo compreso esser emotivamente assai diverso da me e contemporaneamente inizio' per lui l' ascesa verso posizioni sociali sempre sempre piu' elevate..

Non ci perdemmo mai di vista perche' lui smise di esser villeggiante ed acquisto' una casa di proprieta' proprio appiccicata alla mia..e quando gli presentai quello che poi sarebbe divenuto mio marito mi guardo' ed in disparte mi disse che avrei potuto scegliere di meglio..Non mi offesi perche' sapevo che mi amava davvero e cio' che diceva era corrispondente al suo reale pensiero..

Eravamo diversi ma avevamo costruito un rapporto vero che sarebbe durato per tutta la vita..

Oggi al funerale di suo padre erano presenti personalita' altinosanti ma lui in prima fila dinanzi al feretro di suo padre si e' alzato ignorando tutti e venendo verso di me piangendo..Ti voglio raccontare tutto mi diceva singhiozzando..Si riferiva a suo padre..Lo farai risposi sentendomi gli occhi di tante persone addosso suoi abituali frequentatori che vedevano invece me per la prima volta.

Come si costruisce un amore vero eh?

Solo veicolando l' amore vero e spogliandosi dalla maschera che inevitabilmente ognuno di noi oggi indossa..

Quello che ho compreso comunque e' che quando costruisci davvero qualcosa d' importante nessuno riesce poi a distruggerlo..

Un collante speciale, privo di formula chimica..qualcosa che trova le sue origini solo nel cuore e che come tale capace di palpitare fino all' ultimo dei sospiri concessi..

L' altro funerale a cui a breve presenziero' invece non avra' personalita' di calibro a presenziarlo ne' auto lussuosissime parcheggiate sulla piaza della chiesa..anche in questo caso e' morto il padre di un amico ma uno di quelli che la moneta nella loro vita l' hanno solo sfiorata..e a nessuno interessera' sapere della sua intelligenza spropositata e del suo animo umile.e pertanto credo che in chiesa saremo i classici 4 gatti..

In zona questo mio amico e' denominato il siriano per via della sua permanenza in quella terra per un periodo assai lungo e per via dei tratti somatici decisamente poco occidentali..ma quando il dolore ti sfiora non so perche' l' intensita' dell' iride assume in tutti una profondita' tale da pensare, ecco il real innesco dell' uguaglianza tra la gente..

Amen..

Postato Marted 16 Agosto 2022 - Ore 15:22 | Commenti (2)


I vacillamenti dei rammolliti al 15 otto del per sempre spinto..

Mi capita alle volte di ascoltare la canzone di Celentano Storia d' Amore dove lui incarna il prototipo dell' uomo di pietra dinanzi la donna che sogna da sempre e che giunge persino a schiaffeggiare quando lei generosamente cerca di avvinghiarsi a lui.. la scaccia, e poi nel letto da solo piange e sogna di baciarla..

Poi mi ritrovo qui per ben tre giorni di fila a legger i tre masculi sempre presenti che postano poco e quando postano o commentano il riferimento alla figa non manca mai..e mi chiedo se questi in una ipotetica situazione alla Celentano, con la donna dei loro sogni davanti che si spoglia e si offre nel buio di una stanza fossero capaci di girar a lei le spalle, fanculizzarla e tornare a dormir da soli.

Rinunciare a qualcosa che non piace e' assai semplice ma in quanti sono in grado di farlo quando invece la rinuncia riguarda qualcosa che piace immensamente?

Senza contare che svariati possono essere i motivi della rinuncia.

Penso che l' uomo che rappresenta nella storiella la parte dell' uomo pietrificato ha nel suo contesto sociale un rapporto assai equilibrato con se stesso e per quanto sia consapevole del languore che esercitano le debolezze del corpo e' tuttavia capace con il ragionamento in certe occasioni a sottrarsi alle stesse..

Indi forte persoanlita' e mancanza di dipendenza sessuale da annichilimento spinto..

Laddove invece leggasi sempre di sospiri e di dentro e fuori di vulve, di continui riferimenti espliciti ecco che l' idea che mi sale alla testa nel giorno di Ferragosto e' quella che la panza a tale ora possa esser forse sazia, ma la mente ha tanti di quei buchi da mancanza acuta corporea da far pena persino ad una tipa come me..

Amen..

 

Postato Luned 15 Agosto 2022 - Ore 17:26 | Commenti (5)


Voglia di dormireeeeeeee...

Ho un chiaro ricordo di me a giugno mentre andavo felice a pagarmi il tagliando dell' assicurazione del motore fuoribordo.

L' idea era chiara, mare e poi mare e poi ancora mare..

Ma poi a giugno dopo Maratea e le sue 44 chiese, la mia preghiera improvvisata per strada emozionandomi per una indulgenza e' successo di tutto..

Tutti i membri della mia famiglia compresi amici e vicini di casa colpiti dal covid..tutti tranne IO e la mia bimba che era fuori per lavoro e sarebbe dovuta rientrare ad agosto a casa ma il mese di luglio ed anche agosto e' toccato a lei star male e dopo averla rocambolescamente  recuperata in Puglia e portata a casa e' iniziato un bel tour di medici, analisi, attese intervallate da una puntata veloce al nord per missioni lavorative da compiere ed infine veglie notturne per monitorare febbre a 40 della bimba che solo oggi sembra aver tregua..

Tonsillite da urlo, penicellina a go go e lutti di gente assai vicina per la serie malinconie, ricordi ed una sequela di funerali..

Senza contare le guerre per tenere la pulce in casa che affamata di vita e gioventu' nonostante la febbre da urlo voleva uscire..

I miei costumi nuovi rimasti intatti nel cassetto ma la prole unica e prediletta sembra esser uscita dalla sua corsa frentica ad ostacoli..e sia pure stremata per la mancanza di sonno adeguato da giorni, torno qui in questo ameno luogo a scriver e a legger di madonne e vulve, di tastiere fuori uso e di rara poesia..

Amen..

 

Postato Domenica 14 Agosto 2022 - Ore 15:19 | Commenti


Il.sud Ŕ per sempre..

Non.mi era mai capitato nella vita di recarmi ad un distributore di carburante del nord d Italia e sentire la voce automatica darmi istruzioni in dialetto nordico locale.

 

La Pump..

 

Mah..

 

E penso sempre più che i potenziali pregi di certe effimere impostazioni caratteriali nordiche sono in quei luoghi estremizzati al punto tale da divenire difetti senza che quasi nessuno ne sia consapevole

.

Amen..

Postato Sabato 13 Agosto 2022 - Ore 07:58 | Commenti


Dissolvenza tra bene e male..

Ho sempre pensato errando che per veicolare nella vita il bene bisognasse nutrirsi solo di esso e del resto tutto ciò che formalmente ci circonda sin da piccoli è rivestito nella stragrande maggioranza di casi di solo bene, di valori elevatissimi, di virtù, di morale e dulcis in fondo di.giustizia..

Tutto questo dà a mio avviso col semno del.mio vissuto una educazione sociale ben indottrinata ma mancante di un aspetto della stessa profondamente importante..Se la società non imprime come normale il carattere del male come elemento frequente ed abituale  in un certo senso fa abbassare negli esseri.umani quel senso di autoprotezione innato dinanzi i casi come dire anomali che la vita alle volte presenta..

Secoli fa in un agosto festoso in cui ero invitata a cena da una amica storica la stessa mi disse che quella sera con noi ci sarebbe stata un magistrato donna assai nota che si accompagnava con la scorta e che tra i casi che aveva in corso vi era anche quello di Emanuela Orlandi.

Quando la donna arrivò sul.terrazzo in cui si sarebbe svolta la cena la osservai con attenzione. La mente è buffa perché le inchieste scottanti le immagini sempre condotte in modo rigido, duro e vedere quella giovane donna sorridente come una ragazzina al pari di quella a cui il sorriso lo avevano sottratto agli occhi del mondo sempre era cosa che destabilizzava. Almeno me.

Ne sono.passati anni da quella cena in cui si parlò di tante cose ma mai di Emanuela ma almeno nella mia testa quella cena divenne una sorta di omaggio alla memoria della stessa..

Il male in quel caso di cronaca oscura non si è fermato al solo.episodio del rapimento della ragazza ma si è irradiato nel tempo a.tutta la sua famiglia ed ogni volta che ascolto uno dei familiari parlare mi chiedo come e con quanta energia possano aver sopportato nel tempo tutto quello che hanno dovuto affrontare. Gli e' stato persino recapitato un audio in cui si sentono grida disumane di tortura video diffuso ma poi sparito dal.web.in cui il.fratello di Emanuela ha avuto l.impressione schiacciante che quelle urla fossero effettivamente della sorella.

Ma quanto deve essere immenso.il.cuore di.una persona per sopportare tutto questo?

E quello.dei familiari di.Katy Skerl?? 

Nel caso di.Katy trucidata il 21 gennaio c è persino.una lettera anonima che rimanda all eccidio di.Santa Marta nella vigna avvenuto anche esso il.21 gennaio.

E adesso a distanza di decenni dalla morte persino.la scoperta della sottrazione dei.miseri resti di Katy la cui bara trafugata dal Verano..

Ma cos è il.male allora?

Non si.puo' fare a meno di cercare almeno di.lambirlo per innalzarsi solo.poi verso.il bene..una sortabdi viaggio.nell oscurità più profonda per scorgere solo.assai poi.la veranluce del bene..

Postato Gioved 11 Agosto 2022 - Ore 22:26 | Commenti


Direzione Nord.

Ciao Omaggio.

Mi.manchi.

Spero che tu stia bene.

Tra due giorni sarò nella tua città a Bologna e con il.mio.pastore camminando senza meta come sempre cercherò la tua essenza.

Proteggiti e ti auguro come sempre un bene infinito.

Amen

Postato Domenica 31 Luglio 2022 - Ore 17:50 | Commenti (4)


Violenze inaudite e dolore a profusione in chi resta..

C'e' un livello intellettivo in giro che fa paura ed un mondo basato sulla cultura della forma estremizzato al punto tale che l' essere umano ha totalmente perso l' essenza della sua stessa essenza.A cio' se aggiungi la frustrazione che accompagna tante persone in questa bieca societa' capisci come non hai piu' a che fare con persone ma con vere bombe ad orologeria a cui basta davvero un nulla per esplodere.

L' idea e' quella di tanti zombie che si muovono cercando un pretesto qualsiasi su cui sfogare la propria rabbia..

Ed ecco che un uomo di colore, con la sua stampella si avvicina a chieder l' elemosina e quello diventa il titolo legittimo per dar giustificazione concreta alla violenza inaudita ed inumana..

Molti non hanno compreso di esser spugne di un sistema con una evidente matrice razzista e fascista..gente dal cervello cosi' esiguo da creder che l' origine della propria infelicita' possa derivare dalla contemporanea resenza di una pelle color cioccolattino..

Se associamo il nero, il meridionale al prototipo del brutto e cattivo ecco che la cultura dell' ignoranza vera si espande e si diventa paradossalmente diffusori di becera violenza..

Perche' per molti le parole non sono solo tali, diventano armi da usare quando il destino mette sul tuo cammino l' uomo di colore..

Diffondere idee razziste e' quanto di piu' miserevole esista e la responsabilita' non e' solo di quell' idiota che ha messo in pratica la violenza ma e' di tutti coloro che a meta' dell' anno 2022 non si rendano conto di come il pigmento dell' epidermide tendente al chiaro non sia per nulla un emblema di superiorita' che regala il titolo di massacrare un povero uomo che per racimolare qualche spicciolo chiede l' elemosina per strada..

Amen

Postato Sabato 30 Luglio 2022 - Ore 19:35 | Commenti (2)



Altri
Chat Amici Blog Giochi online Termini del Servizio Privacy
© 2003-2021 FORMATC LTD. All rights reserved.