Iscriviti     Accedi

dove sei Sei in Home > lifestyle               Tags:



Lo Hobbit

Peter Jackson torna con un Viaggio Inaspettato e spinge il cinema a quarantotto fotogrammi al secondo.



Una storia ambientata in una terra selvaggia, bucolica, magica, dove la tecnologia è ferma a un’epoca medievale: Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, l’atteso kolossal sbarcato ieri nei cinema, è un incredibile contenitore di effetti speciali e meraviglie digitali.

Alcune le avevamo già assaggiate nella precedente trilogia dedicata da Peter Jackson al mondo di Tolkien, Il signore degli anelli: quelle che “abbassavano” la statura di hobbit e nani, per esempio, o che animavano centinaia di creature fantastiche, a cominciare da Gollum.

Altre sono una novità di Lo Hobbit. E la più attesa è il formato in cui è stato girato, il cosiddetto 3D High Frame Rate: non solo a tre dimensioni, ma con un numero di fotogrammi al secondo doppio rispetto a quello tradizionale.

Se già con Il signore degli anelli Peter Jackson aveva realizzato una sorta di vetrina dello stato dell’arte della tecnologia applicata al cinema, vincendo l’Oscar per i migliori effetti speciali per ciascuno dei tre episodi della trilogia (che nel complesso si aggiudicò 17 statuette), in Lo Hobbit il regista neozelandese conferma il suo ruolo di apripista, portando per la prima volta sullo schermo un film con immagini riprese e proiettate a 48 fotogrammi al secondo.

 “Ci vuole qualche minuto per abituarsi”, aveva previsto Peter Jackson, sostenendo che i vantaggi del nuovo formato sono invece il maggior realismo nel rappresentare le scene d’azione e una migliore efficacia nella gestione del 3D, con la diminuzione dell’effetto-nausea e mal di testa che ancora oggi rende a molti spettatori difficoltosa la fruizione dei film con occhialini.

Per Lo Hobbit la Warner Bros si è assicurata una distribuzione monstre in 750 sale. Sono solo ventidue però quelle che proietteranno il film in 3D High Frame Rate

Le sale italiane dove Lo Hobbit è disponibile in formato 3D High Frame Rate (48 fotogrammi al secondo):

VENETO
Cinemultisala Le Petite Lumière di Belluno Mestre Cityplex

LIGURIA
Uci Cinemas Fiumara

LOMBARDIA
Orfeo Multisala Milano
Multisala Gloria Milano
The Space Cerro Maggiore
Cinelandia Gallarate
Uci Cinemas Lissone
Cinema Arcadia di Melzo

TOSCANA
Cinema Marconi Firenze

LAZIO
The Space Cinema Moderno Roma
The Space Cinema Parco de Medici Roma
Uci Cinemas Parco Leonardo Fiumicino
Multisala Cynthianum di Genzano
The Space Cinema Guidonia
Uci Cinemas Roma Est Lunghezza

CAMPANIA
The Space Cinema Napoli
Uci Cinemas Casoria

PUGLIA
Pixel Multicinema di Santeramo in Colle

SICILIA
Cinema Golden Palermo
Multisala Planet Catania

SARDEGNA
Supercinema Carbonia



Venerd 14 Dicembre 2012


Chat Amici Blog Giochi Termini del Servizio Privacy
© 2003-2020 FORMATC LTD. All rights reserved.